Category Fotografia

Cristina è complicata

Scritto da Luca Pizzimenti

Immaginate che questa foto sia ridotta al solo spazio centrale, tagliata verticalmente. Avreste il palazzo di vetro e tutte le sue deformazioni ottiche, l'ombra del lampione che richiama il lampione reale, la scritta sul vetro - "Cristina è complicata" - che dà senso alla foto; e poi lei, "Cristina", bellissima nei suoi misteriosi turbamenti, non passerebbe più inosservata, sotto l'orizzonte, come ora. Ma è nel passare inosservata che sta la sua bellezza, ed ecco che la foto non può che essere turbata e imperfetta come lei.

“Ailleurs, bien loin d’ici ! trop tard ! jamais peut-être !
Car j’ignore où tu fuis, tu ne sais où je vais,
O toi que j’eusse aimée, ô toi qui le savais !”

                                                                                                                                                                                                                               Da “A una passante” di Baudelaire.    
Ritagliando in senso verticale lo spazio centrale della foto s’avrebbe il palazzo di vetro e tutte le sue deformazioni ottiche, l’ombra del lampione che richiama il lampione reale, la scritta sul vetro – “Cristina è complicata” – che dà senso alla f...
Read More

Bauhaus e fotografia

Scritto da Fiorenzo Polito

Oskar Schlemmer, Sigillo dello Staatliches Bauhaus, 1922
Durante il mio breve soggiorno berline ne ho approfittato per dare un’occhiata a gallerie e quant’altro la città avesse da offrirmi, è così che sono venuto a conoscenza del Bauhaus Archiv, museo piccolo ma a mio parere molto rappresentativo. Ho completato così il “triangolo” del Bauhaus, costituito dalle tre città di Weimar, Dessau e Berlino, che hanno accolto questa istituzione nel ventennio della sua storia.
Di particolare interesse m’è parsa la sezione dedicata alla fotografia, ancora poco o per nulla affrontata presso le altri sedi del Bauhaus.
Partiamo innanzitutto da alcune utili premesse...
Read More